Polpo croccante con coste di bietole ed erbe di liguria

Ricetta tratta dal “Ricettolio 2012” pubblicato dal Consorzio di Tutela Olio Extra Vergine di Oliva DOP Riviera Ligure con la collaborazione dello Chef Enrico Calvi del ristorante Salvo Cacciatori di Imperia.

Ingredienti
1 Polpo medio
1 Cucchiaino di paprika
3 Cucchiai di olio extra vergine DOP Riviera Ligure
Timo
Maggiorana
Rosmarino
12 Coste di bietole

Preparazione
Mettere il polpo, lasciato in congelatore per 24 ore, in acqua fredda e portarlo in cottura per 20 minuti. Una volta raffreddato tagliarlo in bocconcini di 4 cm di lunghezza e insaporirlo con la paprika. Nel frattempo cuocere a vapore le coste di bietole lasciando una consistenza croccante, insaporirle con sale, pepe e Olio Extra Vergine DOP Riviera Ligure.

Preparare a parte un battuto di erbe aromatiche, irrorare di
Olio Extra Vergine DOP Riviera Ligure portando ad una temperatura di 40 gradi. Scottare i bocconcini di polpo in padella a fuoco vivo finchè non si sarà ottenuta una bella crosticina ambrata.

Disporre il polpo nel piatto intervallando con le coste di bietole e insaporire il tutto con l’Olio Extra Vergine DOP Riviera Ligure
alle erbe e qualche granello di sale grosso.